Parete Piacenza – Via del Nanni

Mucrone - Parete Piacenza - Via del Nanni

La Via del Nanni è stata dedicata al forte alpinista e sciatore Nanni Serralunga.

E’ una bellissima placca che si scala in arrampicata libera, salita nel luglio ’89 da Gianni lanza e Guido Bertagnolio, oggi ottimamente attrezzata a fix ravvicinati, non presenta più i difficili passi obbligatori di un tempo ma resta molto bella e divertente.

Zona: Monte Mucrone

Quota di partenza (m): 2000

Quota di arrivo (m): 2100

Apritori: prima salita Gianni Lanza e Guido Bertagnolio nel luglio del 1989

Sviluppo arrampicata: 120 m

Tipo di apertura: dal basso 

Esposizione: nord-est

Protezioni: fix inox

Difficoltà: 6c, 6a obbl.

Note: via tecnica non banale

Equipaggiamento: normale da arrampicata, i tiri non superano i 30 m

Accesso: da Biella raggiungere Oropa, quindi prendere la funivia fino alla stazione superiore.

Avvicinamento: dalla Stazione Superiore della Funivia di Oropa raggiungere il Lago del Mucrone e prendere il sentiero attrezzato che parte sulla riva sinistra e porta alla Ferrata del Limbo ed al Sentiero del Limbo. L’avvicinamento si svolge in traverso su prati ripidi, attrezzati con corde fisse: utili imbrago e longe. Giunti in vista della placca della Parete Piacenza dirigersi verso l’evidente placca, la via attacca vicino alla Via Antichi Zeiten ed incrocia la Via Direttissima. Ore 1.

Altitudine: 2335

Difficoltà: 6c massimo, 6a obbligatorio

Stagione: da Giugno a Ottobre

Luogo: Oropa (BI)

Materiali: normale da arrampicata ,13 rinvii. I tiri non superano la lunghezza di 30 m.

Accesso: dalla stazione superiore della funivia Oropa seguire il sentiero per la ferrata del Limbo.

Sviluppo: 120 m

L1: 5c, 6a, 20 m
L2: 6b, 6b+, 25 m
L3: 5c, 20 m
L4: 5c, 20 m
L5: 5b, 20 m

Discesa: calate attrezzate da 30 m lungo la via.

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Savoia

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy