Mucrone – Via del Canalino

Monte Mucrone – Via del Canalino

Una grande via di misto

Troppa Neve: 100 anni di Canalino – un video di Roby Caucino

Questa via è un vero gioiello dell arrampicata mista, salita in inverno la prima volta nel 1939 da Momo, Cloro e Ricaldone diventata una classica del suo genere, la prima solitaria invernale è della guida alpina Giovanni Antoniotti nel 1958, io personalmente l’ho salita 24 volte ed  sempre stata diversa secondo le condizioni delle varie annate, la difficoltà tecnica è simile alle grandi pareti nord di misto, tipo nord del Cervino o dell’Eiger, ovviamente data la lunghezza di solo 300 metri l’ impegno è decisamente ridotto, anche se con condizioni difficili può dare filo da torcere anche a cordate ben preparate.

Le condizioni migliori si verificano quando ad inizio inverno vengono grandi nevicate seguite da lunghi periodi di bel tempo, normalmente si sale dalla metà di Gennaio alla metà di Marzo, dislivello 300 metri difficoltà TD-, contare tra le 3 e le 8 ore secondo le condizioni.

Altitudine: 2335

Difficoltà: TD-

Stagione: da Gennaio a Marzo

Luogo: Oropa (BI)

Materiali: ramponi, martello piccozza, 4 chiodi da roccia vari, 2 corde 50 m, 1 staffa, friends fino al 2 B.D.

Accesso: da Oropa salire, lungo la pista Busancano, fino all’altezza del Lac di Bose quindi prendere un sentiero a sinistra che, tra pini mughi, conduce alla baita del Fatin (alpe Bose). Da qui un falso piano porta ad un canale che si risale raggiungendo la conca, alla base della parete Piacenza e del Canalino: ore 2,30 – 3,30 (attenzione alle condizioni, pericolo valanghe!!!).

Via del Canalino: vero gioiello dell’arrampicata mista, questa salita, è diventata una classica nel suo genere. Le difficoltà tecniche che si incontrano rendono bene l’idea di ciò che si può trovare sulle grandi pareti di misto, quali la nord del Cervino o la nord dell’Eiger. Ovviamente, data la lunghezza di soli 300 m, l’impegno è decisamente ridotto.

Le condizioni migliori si verificano all’inizio dell’inverno quando, alle grandi nevicate, seguono lunghi periodi di bel tempo. Normalmente il periodo migliore per la salita va dalla metà di gennaio alla metà di marzo. La via è attrezzata a fix con soste al massimo a 30 m.

Discesa: per la via Normale dall’Anticima, in ore 1,30 alla stazione superiore delle funivie Oropa.

Leggi la relazione Via del Canalino in arrampicata

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Savoia

LINK INTERNI
– Vedi anche Mucrone – Canale Nord Est

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial