Mombarone – Via Reddi e i Redentori

Mombarone - Via Reddi e i Redentori

La Via Reddi e i Redentori si trova nei pressi del Rifugio Mombarone ed è accessibile da tutti i sentieri che lo raggiungono. La relazione tecnica è di Roby Sellone.

Zona: Mombarone di Graglia

Quota di partenza (m s.lm.): 1000 m circa dalla partenza del sentiero da San Carlo di Graglia (BI), 1200 m circa la partenza del sentiero da San Giacomo di Andrate (TO), 2250 m la partenza della via

Quota di vetta (m s.l.m.): 2310 m al termine della via, 2370 m cima del Mombarone

Apritori: prima salita Roby Sellone, Seba Biolcati, Elia Damo il 14 luglio 2019

Sviluppo arrampicata: 140 m

Tipo di apertura: dal basso con fix inox

Esposizione: ovest

Protezioni: fix inox

Difficoltà: 5a, 5c obbl.

Note: una via che cerca la roccia per offrire un’arrampicata che porti direttamente al Redentore. La via è stata aperta con il contributo del Rifugio Mombarone

Equipaggiamento: normale da arrampicata, i tiri non superano i 30 m

Accesso A: da Biella raggiungere Graglia Santuario, proseguire verso La Bossola e raggiungere località San Carlo (1000 m s.l.m.) ove si parcheggia in uno spiazzo nei pressi di una fontana

Accesso B: in alternativa è possibile raggiungere la località di Andrate (TO) quindi salire in auto fino a San Giacomo (1200 m s.l.m.)

Avvicinamento A: si segue la Via Normale Biellese al Mombarone. Imboccare il sentiero (segnavia B7) che sale subito ripido nel bosco tagliando lo sterrato che porta al Rifugio Pianetti (che non si raggiunge). Seguire quindi il sentiero che sale a tratti ripido, fino a raggiungere l’Alpe Amburnero di Sopra. Proseguire per pascoli scoscesi fino a raggiungere il Bric Paglie (1859 m), chiaramente visibile per il caratteristico ometto in pietra. Da qui il sentiero percorre un bellissimo tratto di cresta erbosa pianeggiante, molto panoramica. Successivamente si prosegue fino al Rifugio Mombarone, ore 3,15. Dal Rifugio seguire il sentiero verso il Redentore alzandosi di circa venti di metri. Prendere un sentiero a sinistra, contrassegnato da due ometti e percorrerlo fino a quando si supera il costone e si arriva in vista delle placche. Ometto sul sentiero e alla partenza, 10 minuti.

Avvicinamento B: da San Giacomo seguire il sentiero che porta al Mombarone. Oltrepassare il laghetto e raggiungere il Rifugio, ore 2,30. Dal Rifugio Mombarone seguire il sentiero verso il Redentore alzandosi di circa venti di metri. Prendere un sentiero a sinistra, contrassegnato da due ometti e percorrerlo fino a quando si supera il costone e si arriva in vista delle placche. Ometto sul sentiero e alla partenza, 10 minuti.

Relazione

L1: placche appoggiate,fix alla partenza, 3, sosta su fix da collegare 25 m;

L2: placca, 5a poi a destra per cresta, 3, sosta su fix da collegare, 25 m

L3: in verticale, 5c, poi cresta, 3, sosta su fix da collegare, 25 m

L4: tratto su erba, 10 m

Discesa: per facile sentiero in breve al Rifugio Mombarone, quindi si rientra per il sentiero di salita.

Foto-relazione

Foto-relazione di Roby Sellone

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Mombarone

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial