Rosso – Cresta Nord

Monte Rosso – Cresta Nord

Classica via di misto

La cresta nord del Monte Rosso parte dal colle della Barma che si può raggiungere in circa un’ora dalla stazione superiore funivie Oropa oppure in 30 minuti dalla cima del Camino.

Altitudine: 2374 m

Difficoltà: PD

Stagione: da Gennaio a Marzo, Dicembre

Luogo: Oropa (BI)

Informazioni pratiche: la discesa si svolge lungo la cresta sud fino al lago del Rosso poi lungo le balze della via normale estiva. E’ un po’ esposta e richiede attenzione: ore 1,30.

Materiali: normale da misto, 3 rinvii, piccozza, ramponi, corda da 20 metri sufficiente.

Relazione: seguire la cresta che, dopo un inizio tranquillo, si fa aerea. Scendere una placca con corda fissa e raggiungere la base del dado; salirlo, 2°, 2 fix, 16 m,  e sostare in cima su fix, scendere dal lato opposto e superare un successivo passaggio di misto, 2°. La cresta si fa più larga e, senza altre difficoltà, porta alla vetta. Sviluppo circa 400 m (i passaggi sono tutti aggirabili sulla sinistra).

DiscesaA. Se le condizioni sono sicure e lo permettono, scendere la cresta sud che porta al Lago del Rosso, quindi affrontare i ripidi pendii, con frequenti salti rocciosi, (necessaria buona visibilità) che lungo il sentiero D23, riportano al lago del Mucrone: ore 1,30. B. Più sicuro ma faticoso. Scendere la prima parte della cresta e, appena possibile, abbassarsi sul versante Valdostano, traversando a mezzacosta fino al Colle Barma. Da lì portarsi sulla pista del Camino: ore 1,30.

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Savoia

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial