Sicily connection

Sicily Connection, un'avventura completa

A volte può succedere che il tempo perda la sua logica ed improvvisamente ci si trovi come in uno spettacolo di Pupi attorniati da principi saraceni e fantasmi di Cavalieri Templari, in una terra che è un mondo a sé.

Partiti per arrampicare, ci troviamo nuovamente avvolti in un’atmosfera surreale: pochi giorni passati tra le rocce e i quartieri popolari di Palermo, coinvolti da un’intensità magica che ci ha portati a vivere un’esperienza lontana dalla realtà.

In questo luogo, ricco di fascino e mistero, si finisce per trovarsi emotivamente coinvolti: l’arrampicata, movente di questo viaggio, acquista importanza, valorizzata dalla storia millenaria di questi luoghi. 

Scalare sul bellissimo calcare Siciliano è un’avventura completa: se si abbandona la sicurezza dei monotiri ci si inoltra in un mondo veramente selvaggio e alpinistico, fatto di roccia vergine meravigliosa, protezioni e soste quasi inesistenti, che ci obbligano ad un’arrampicata primordiale, dove la ricerca dell’itinerario diventa un fattore essenziale.

Un luogo in cui ogni volta si lascia un pezzetto di sè, un luogo in cui è certo che torneremo.

Guarda le relazioni delle vie che abbiamo percorso

Sulla Via Battitori Liberi al Monte Gallo
Le catacombe dei Cappuccini a Palermo
In cima alla Via Diretta alla Roccia dello Schiavo, nel cuore di Palermo
Un negozio di ceramiche ad Erice
In cima al Pizzo Monaco, Via Pace di Chiostro
Sulla Via Battitori Liberi al Monte Gallo
Sulla bellissima Via Diretta allo Schiavo
Le grotte del Monte Pellegrino, Via Buchi a Sorpresa

LINK INTERNI
– Guarda la sezione Arrampicata Fuori dalle Alpi Biellesi, troverai la Sicilia e “il resto del mondo”

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial