Mucrone – Via Aspettando Nessi

Mucrone Nord - Via Aspettando Nessi

La Via Aspettando Nessi è una breve arrampicata sul versante nord del Mucrone, proprio sopra al Lago del Mucrone. E’ un itinerario ben attrezzato con fix inox, è adatta a corsi e scuole.

Date l’ottima chiodatura la via si presta per le ripetizioni invernali e per far pratica su vie lunghe di misto. Per approfondire guarda la relazione Aspettando Nessi (invernale).

Storia: aperta il 15 novembre 2006 da Gianni Lanza, Roby Sellone e Seba Biolcati, vanta numerosissime ripetizioni invernali.

Zona: Monte Mucrone

Quota di partenza (m): 2000

Quota di vetta (m): 2335

Apritori: prima salita Gianni Lanza, Roby Sellone, Seba Biolcati il 15 novembre 2006

Sviluppo arrampicata: 200 m

Tipo di apertura: dal basso con fix inox

Esposizione: nord

Protezioni: fix inox

Difficoltà: 5c, 5a obbl.

Note: la via è pensata per imparare ad arrampicare con scarponi (o ramponi in invernale)

Equipaggiamento: normale da arrampicata, i tiri non superano i 30 m

Accesso: da Biella raggiungere Oropa, quindi prendere la funivia fino alla stazione superiore.

Avvicinamento: dalla Stazione Superiore delle Funivie Oropa seguire il sentiero D24 che porta al Lago del Mucrone. Giunti alla sua riva prendere il sentiero a destra che costeggia l’acqua fino a raggiungere una spiaggetta. Da qui salire un canale sulla destra che per tracce porta alla base della parete. Ore 0,30.

Relazione

L1: salire la placca, 3, quindi giungere ad una cengia verso destra, 2, sosta su 2 fix, 20 m

L2a: salire la placca tecnica 5c, che dopo qualche metro si abbatte leggermente, 5b, fino ad un terrazzo, sosta su 2 fix, 20 m

L2b: (variante da proteggere) salire la bella fessura 5b, presente solo 1 vecchio chiodo, quindi uscire sul terrazzo, sosta su 2 fix, 20 m

L3: salire per placche abbattute, 2°, sosta su un solo fix, 30 m 

L4: traversare a sinistra per tracce, 2°, sosta a sinistra su un solo fix alla base di uno sperone, 30 m 

L5: salire lo sperone sul suo spigolo, 4a, quindi uscire sulla sinistra ad un terrazzino, sosta su 2 fix, 30 m

L6: salire lungo il bel diedro abbattuto, 4a, quindi uscire sullo spigolo poi alla sosta, sosta su 2 fix, 30 m

L7: salire per placche verso sinistra, superare un muretto quindi dritto reperire la sosta, 4a, sosta su 2 fix, 30 m

Continuare circa 30 m fino a raggiungere la cresta che prosegue verso i ruderi dell’Anticima.

Discesa: raggiungendo l’Anticima ci si collega con il sentiero D24 (Via Normale al Monte Mucrone) da cui si può salire in vetta oppure scendere di nuovo verso il lago del Mucrone. 

Foto-relazione

Questa via è stata il palcoscenico del film Vestivamo alla Montanara: clicca sul link per vedere il film su Youtube

Di seguito una piccola galleria di immagini tratte dal film

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Savoia

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial