Mucrone – Via Aspettando Nessi

Mucrone – Via Aspettando Nessi

Aspettando Nessi è una breve arrampicata sul versante nord del Mucrone, proprio sopra il lago. Ben attrezzata con fix inox, è adatta a corsi e scuole. Difficoltà massima obbligatoria su roccia 5a. Lunghezza circa 200 m.

Storia: aperta il 15 novembre 2006 da Gianni Lanza, Roby Sellone e Seba Biolcati, vanta numerose ripetizioni invernali.

Accesso: la via si raggiunge partendo dalla stazione superiore funivie Oropa e raggiungendo, in 10 minuti, il Lago del Mucrone, che si aggira sulla destra. Salire un canale che porta direttamente alla partenza della via: ore 0,40.

Informazioni Pratiche: pensata per imparare ad arrampicare usando gli scarponi, la via, a parte il secondo tiro, è facile e sale alla meglio i salti di roccia del versante nord del Mucrone. E’ attrezzata a fix con uno sviluppo di circa 200 m.

Difficoltà obbligatoria: 5a

L1: 3°, 20 m
L2: 5c, 20 m
L3: 2°, 30 m sosta su un solo fix
L4: 2°, 30 m sosta a sinistra su un solo fix
L5: 4a, 30 m
L6: 4a, 30 m
L7: 4a, 30 m

Discesa: si può fare per la bella cresta nord, in ore 1, oppure con due doppie da 30 m. Si scende il primo salto, quindi si prende il canale, leggermente a destra, che porta direttamente al Lago del Mucrone: ore 0,40.

Equipaggiamento: normale da arrampicata; i tiri non superano i 30 m.

Leggi la relazione della Via Aspettando Nessi in invernale

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Savoia

Questa via è stata il palcoscenico del film Vestivamo alla Montanara: clicca sul link per vedere il film su Youtube

Di seguito una piccola galleria di immagini tratte dal film

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial