Mucrone – Oropa Sport – Vie Zio Carlo e Zio Gianni

Mucrone - Oropa Sport - Vie Zio Carlo e Zio Gianni

Le Vie Zio Carlo e Zio Gianni sono due brevi itinerari di arrampicata posti al margine sinistro della Falesia Tetto del Lago, a pochissimi minuti dal Rifugio Savoia e dalla Stazione Superiore delle Funivie Oropa. Ben attrezzati con fix inox, sono adatte a chi, già in possesso di un buon grado sui monotiri, voglia fare le prime esperienze su vie di più tiri, con relative calate. Le due vie sono brevi ma facilmente concatenabili.

Zona: Monte Mucrone, Oropa Sport

Quota di partenza (m): 1900

Quota di vetta (m): 2000

Apritori: aperte dalle guide alpine Stefano Perrone, Luca Macchetto, Carlo Gabasio, Gianni Lanza nell’ambito del progetto “Ferrata Scuola” 

Sviluppo arrampicata: 60 m

Tipo di apertura: dal basso con fix inox

Esposizione: sud

Protezioni: fix inox

Difficoltà: 6b, 5c obbl.

Note: piacevoli arrampicate protette con abbondante uso di fix, pensate per chi vuole godersi un’arrampicata plaisir senza troppo ingaggio

Equipaggiamento: normale da arrampicata, i tiri non superano i 30 m

Accesso: da Biella raggiungere Oropa, quindi prendere la funivia fino alla stazione superiore.

Avvicinamento: dalla Stazione Superiore delle Funivie Oropa, oltrepassare il Rifugio Savoia e seguire in leggera discesa il sentiero D24 (Gregorio Messin). Dopo qualche minuto sulla destra si trova un cartellino che indica la falesia, salire per traccia il pendio erboso fino alla base della parete. Le vie attaccano al margine sinistro della falesia, cartellino alla base. 5 minuti.

Relazione

Via Zio Gianni

L1: salire leggermente verso destra il muro un po’ strapiombante con grandi appigli, 6a, poi obliquare verso sinistra in un muretto, 5c, sosta Raumer da calata, 15 m

L2: spostarsi a sinistra su corda fissa, poi salire un bel muro, 5c, fare un passo a destra poi altro muretto, 6a, da cui si esce a sinistra, 5b, sosta Raumer da calata, 20 m

L3: salire uno spigolo che appena possibile si aggira a sinistra, 6a+, poi proseguire in verticale, 5c, fino ad un ultimo muretto da cui si esce a sinistra, 5c, sosta Raumer da calata, 25 m

Via Zio Carlo

L1: salire un muro strapiombante con buoni appigli, 6b, uscire con un ribaltamento, 6a, sosta Raumer da calata, 15 m

L2: salire direttamente su belle placche, 4c, sosta Raumer da calata, 20 m

L3: salire una placca, 4a, poi spostarsi con 2 passi a sinistra passando un canale con erba, salire un bel muro 6a, da cui si esce in placca verso sinistra, 5c, sosta Raumer da calata, 25 m

Discesa: spostarsi a sinistra per circa 10 metri lungo una corda fissa fino alla prima sosta Raumer da calata, 25 m, raggiungere direttamente la seconda sosta Raumer da calata, 25 m, che tenendosi un po’ in diagonale riporta direttamente alla partenza della via.

Foto-relazione

Per questo itinerario puoi far campo base al Rifugio Savoia

Per uno spuntino o una birretta dopo l’arrampicata visita il Bar Funivie Oropa

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial