Mucrone – La Topovia

Monte Mucrone – La Topovia

La Topovia è il terreno ideale per provare in inverno l’arrampicata classica su terreno misto. Si sviluppa per circa 180 m, con 7 tiri, lunghi al massimo 30 m ed è interamente attrezzata a fix.

Gianni in apertura, foto di Teo Bizzocchi

Zona: Monte Mucrone

Quota di partenza (m s.l.m.): 1900 m la Stazione Superiore delle Funivie Oropa, 2080 m la partenza della via

Quota di vetta (m s.l.m.): 2150 m l’Anticima del Monte Mucrone

Apritori: aperta dal basso dalle Guide Alpine Gianni Lanza e Teodoro Bizzocchi il 20 dicembre 2018

Sviluppo arrampicata: 180 m

Tipo di apertura: dal basso con fix inox

Esposizione: nord

Protezioni: fix inox

Difficoltà: D-

Stagione: da dicembre ad aprile

Equipaggiamento: normale da alpinismo, ramponi, piccozza, 8 rinvii, i tiri non superano i 30 m

Accesso: da Biella raggiungere Oropa e prendere la funivia fino alla stazione superiore 

Avvicinamento: dalla stazione superiore funivie Oropa raggiungere il Lago del Mucrone e, passando alla sua destra, portarsi sulla verticale dei ruderi della funivia Anticima. Salire la prima parte del Canale Nord quindi portarsi un po’ a sinistra,  giunti alla base della Via Nessi proseguire ancora verso sinistra circa 60 m. Ore 0,45.

La montagna invernale in tutte le sue forme è un terreno potenzialmente difficile e pericoloso, che richiede un’adeguata esperienza, formazione e preparazione. Questo sito si occupa di relazioni strettamente tecniche: non forniamo informazioni di alcun tipo sulle condizioni della montagna.

Dafne sul quinto tiro di Topovia

Relazione

L1: salire uno sperone, 4c, sosta su 2 fix, 25 m

L2: pendio facile di neve, sosta su un fix su masso affiorante, 30 m

L3: neve facile, sosta alla base della parete di roccia, sosta su 2 fix, 30 m

L4:  (ATTENZIONE A DESTRA 2 FIX FUORIVIA CHE PORTANO ALLA VIA NESSI) salire un diedro, a sinistra, 4a, traversare su neve a sinistra, superare un gradino, 4a e per neve raggiungere un po’ verso destra la sosta su 2 fix, 25 m

L5: bella placca, 3, poi per neve verso sinistra, un facile salto, 3, poi neve, sosta su 2 fix, 30 m

L6: saltino, 3 poi placca, 4a, poi un po’ a destra, sosta su 2 fix, 25 m

L7: placca 3, poi terreno misto, sosta su 2 fix su un masso.

Da questo punto raggiungere la Cresta Nord e proseguire su terreno facile ma esposto raggiungendo in breve i ruderi della ex Funivia Anticima, da cui è possibile scendere oppure raggiungere in circa 40 minuti per cresta di misto la Cima del Mucrone

Discesa: dai ruderi della ex stazione Funivia Anticima è possibile seguire la cresta di misto che porta alla Cima del Mucrone (2335 m), oppure scendere lungo la ex Pista Anticima verso la Bocchetta del Lago del Mucrone quindi per facili pendii si raggiunge il Lago del Mucrone e successivamente la Stazione Superiore delle Funivie Oropa. Ore 0,40.

Foto-relazione

Per l’affilatura chiodi da ghiaccio, ramponi, piccozze e servizi di personalizzazione scegli
MANTIS-PRO, prodotti e servizi per l’alpinismo

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial