Monte Tovo – Via Ultima Pagina

Monte Tovo – Via Ultima Pagina

Arrampicata tecnica e strapiombante

La via ha uno sviluppo di circa 100 metri, è ottimamente attrezzata a fix inox, obbligatorio 5c. Arrampicata inizialmente tecnica, poi di forza nel notevole strapiombo finale. I tiri sono brevi e non superano i 30 metri.

Soria: aperta dal basso da Gianni Lanza, Alberto Castagneri, Roby Sellone, Seba Biolcati il 15 novembre 2008.

Accesso: da Oropa prendere la strada della Galleria Rosazza e lasciare l’auto nei pressi di un rudere “il Delubro”, dove parte una strada sterrata chiusa con catena. Seguirla fino ad un masso con indicazioni in giallo “Coda del Drago”. Seguire il sentiero tra i faggi e, giunti  alla partenza della Coda del Drago, reperire una traccia a destra che sali per ripidi prati. Dopo una breve corda fissa si arriva alla partenza della via: ore 0,40.

Informazioni pratiche: i tiri non superano i 30 metri.

Difficoltà: 5c obbligatorio

L1: 6a, 20 m
L2: 6a, 6b, A0, 10 m
L3: 6a, 30 m
L4: 6a, 5c, 15 m
L5: 6b, A0, 20 m
L6: 4a, 10 m

Discesa: dalla cima scendere a piedi per tracce oppure, da L5, calarsi con una doppia da 60 m, oppure 2 doppie da 30 m. Le calate sono nel vuoto e arrivano giuste: utilizzate l’autobloccante ed i nodi a fondo corda!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial