La mirabile via

Un trail alpinistico che corra sull'Alta Via

Non amo la competizione, non mi piace correre, anzi mi piace molto andare piano, guardare cosa c’è attorno, curiosare, tuttavia l’idea di organizzare una corsa alpinistica, una specie di Mezzalama estivo che percorra il tracciato dell’Alta Via Alpi Biellesi mi stimola molto, mi fa sognare.

Immagino le forze della montagna unite in questa complessa organizzazione dalla difficile logistica. Le Valli Biellesi e la Valle di Gressoney, i rifugisti, il soccorso alpino, le Guide, un po’ tutti gli appassionati che danno il loro contributo nella costruzione di una cosa unica, innovativa. Una gara a squadre di due concorrenti, attrezzati con casco, imbrago, set da ferrata, che si muovono su un terreno facile ma alpinistico. Di corsa sulla fantastica cavalcata di cresta dell’Alta Via.

Un sogno forse impossibile, ma sognare significa già essere in cammino. Una competizione che unisca, che trasmetta il messaggio della collaborazione. Aperta a tutti quanti ne abbiano il minimo bagaglio tecnico necessario. Non una gara per banalizzare la montagna, bensì un avventura che faccia prevalere l’aspetto umano: un sogno di cui vi parlo, così per sentire i pareri di tutti.

Guida Alpina Gianni Lanza

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial