La nostra rivoluzione
Sul Caporal, 25 anni dopo
Con Teo sul Caporal, 25 anni dopo esserci stato l' ultima volta. Una giornata di sole, perfetta. Camminiamo sul ripido sentiero, gli zaini pesano e fa caldo, l' ambiente è opprimente, ci schiaccia da sopra. Una corda assai mal ridotta ci guida sulla placca inclinata, in breve la parete verticale e rossa dello Scudo del Caporal ci sovrasta con tutta la sua potenza. In passato negli anni '90 era una classica, l' avevo salita cinque volte, con clienti ed amici, adesso da qui sotto ne guardo preoccupato il verticale ed aggettante profilo. Parte Teo, per due tiri segue la sottile fessura, che ci guida come un filo di Arianna, bello, bellissimo, non facile. Sotto il tetto  passo davanti io, il tiro del traverso è più facile ma spettacolare, son contento della fiducia che Teo mi ha dato, vado sereno. Dalla terza sosta la partenza del quarto tiro è molto brutta, una fessura con roccia marcia e terra mi obbliga ad usare un pò di coraggio, poi le cose migliorano fino a diventare una bellissima linea verticale che ci porta al grande terrazzo sospeso. Una stretta di mano ed un abbraccio senza retorica, anticipano le calate nel vuoto, a volte non servono le parole, magia delle antiche rocce di Balma Fiorant.

Caporal Via della Rivoluzione

Ugo Manera e Giampiero Motti il 1 novembre 1973, è stata la terza via aperta sul Caporal, il suo tracciato è tra i più estetici della parete. Una grande intuizione che desta tutt' oggi molta ammirazione.
La via è stata di recente un pò risistemata. Con il consenso di Ugo Manera, la guida alpina Enrico Bonino (che voglio ringraziare) ha sostituito i precari chiodi a pressione con dei fix, anche le soste sono state fatte a fix con catena. Forse grazie ai moderni mezzi è scomparso il vecchio A3, ma la progressione risulta comunque sempre impegnativa, un ottimo banco di prova per provare l' arrampicata artificiale, immersi in un ambiente decisamente Yosemitico.

Guida alpina gianni lanza




08-11-2017
Scoglio di Mroz, Via dei Biellesi
Una bella sfida
18-09-2017
Mucrone Days
La festa della nostra montagna
27-08-2017
Un Grillo mi disse
Tra le vie del Monte Cucco
12-08-2017
Gnù Entry
La migrazione
24-07-2017
Team Building
Alla Balma per... costruire il gruppo!
09-07-2017
La Rivoluzione
Il racconto di Marco sulla grande classica del Caporal
27-06-2017
Via dei Bignolas
Nuova possibilità all' Argimonia
23-06-2017
Il territorio in cui viviamo è “fatto” di montagne
Progetto territorio
31-05-2017
La nostra rivoluzione
Sul Caporal, 25 anni dopo
28-04-2017
Arrampicata serale
Arrampicata libera e artificiale, due aspetti da approfondire



MontagnaBiellese.com di Gianni Lanza, via Bercola n 4, 13900 Biella - Italia - P.I. 02316990023
Copyright Montagna Biellese
,   tel 330 466488, info@montagnabiellese.com