Gemelli della Mologna – Via Gaudino

Gemelli della Mologna (Parete Nord) - Via Gaudino

La Via Gaudino ai Gemelli, sale al centro l’impressionante parete nord del Gemello Piccolo. E’ un’arrampicata prevalentemente artificiale in grado di soddisfare anche i moderni esperti della materia.

Zona: Gemelli della Mologna, Valle Cervo

Quota di partenza (m s.l.m.): 1035 m da Piedicavallo, 2320 m la partenza della via

Quota di vetta (m s.l.m.): 2425 m la cima del Gemello Piccolo

Apritori: prima salita Piero Gaudino e Carlo Crivelli nel 1958. Prima salita invernale: Gianni Lanza, Donatella Coppa, Guido Bertagnolio il 24 dicembre 1988

Sviluppo arrampicata: 100 m

Tipo di apertura: dal basso con chiodi tradizionali e cunei

Esposizione: nord

Protezioni: chiodi tradizionali e cunei

Difficoltà: V+ A4, V+ A4 obbl.

Note: arrampicata prevalentemente artificiale, che sale tra la Via Gemelli Diversi e la Via Serak

Equipaggiamento: normale da arrampicata, chiodi e martello, friends fino al 4 BD, 2 staffe a testa, fifi

Accesso: da Biella raggiungere Piedicavallo

Avvicinamento: da Piedicavallo seguire il sentiero segnavia E60 per il Rifugio Rivetti e il Colle della Mologna Grande. Giunti all’Alpe Lavazzey abbandonare il sentiero e salire direttamente per ripidi prati verso il canale che porta alla forcella dei Gemelli. Da qui traversare 100 m sul versante valdostano giungendo alla base della parete nei pressi di una targa che ricorda Piero Gaudino. Ore 3.

Relazione

L1 (libera): salire le placche, V e V+, sosta su chiodi tradizionali da verificare, 30 m circa

L2 (artificiale): superare placche verticali e pance strapiombanti con un tratto su una pericolante lama instabile, A4, poi per fessura di roccia sfogliata raggiungere un terrazzino dove si sosta, sosta su tradizionali da verificare, 30 m circa

L3: per bel diedro verticale, A1 e V+, si sbuca in cresta, sosta su chiodi tradizionali da verificare, 30 m circa

Per facili rocce si raggiunge la cima.

Discesa: per facile cresta raggiungere la cima del Gemello Grande, da cui si scende fino al Colle della Mologna Piccola, quindi a sinistra per Piedicavallo. Ore 2.

In alternativa è possibile dalla cima del Gemello Piccolo proseguire verso il Colle della Mologna Grande quindi seguendo a destra per il Rifugio Rivetti e poi per Piedicavallo. Ore 2,30.

Foto-relazione

LINK INTERNI

– Vedi anche Gemelli – Via Serak
– Vedi anche Gemelli – Via Ramella-Miglietti
– Vedi anche Gemelli – Via Staich (in lavorazione)

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial