Aiguille du Midi – Sperone Cosmiques – Via Rebuffat

Aiguille du Midi – Sperone Cosmiques – Via Rebuffat

Ambiente bellissimo e roccia eccezionale. La via non è molto attrezzata, 1 o 2 chiodi per tiro, necessita di esser integrata con friends.

quota partenza (m): 3600

quota vetta (m): 3800

Storia: prima salita di Gaston Rebuffat e Bernard Pierre il 13 agosto 1956

Accesso: dalla funivia dell’Aiguille du Midi scendere lungo la cresta, tenere la destra scendendo lungo il ghiacciaio costeggiando la parete sud. Oltrepassare il primo sperone e raggiungere in breve lo Sperone dei Cosmiques.

Informazioni pratiche:  la via si svolge prima su roccia poi in terreno misto, le relazioni in circolazione tendono un po’ a sottogradarla. Ambiente bellissimo e roccia eccezionale. Dislivello fino alla cima del pilastro 120 metri

Difficoltà: 6a, 5c obbl

L1: attaccare in un diedro 5b, poi sosta in  cengia su fix, 30 metri
L2: seguire le cenge verso destra, superare un diedro, 3°,  fino ad una sosta su cordoni, 20 metri
L3: salire fessura, 5c, fino alla base di un tetto, che si supera 6a oppure A1, poi fessura 4c, sosta su chiodi, 30 metri
L4: seguire delle belle ed evidenti fessure, 5c, 5b, sosta su chiodi, 20 metri
L5: superare un breve strapiombo 5c, poi fessure 5b, sosta da costruire su friends, 30 metri
L6: fessura verso sinistra e poi muro, 4a, 5a,  30 metri, sosta su spuntone
L7: facili rocce, 3° e misto fino alla cima del Pilastro, sosta su cordone 20 metri

Dalla cima del pilastro si sale una cresta di neve 50 metri 4° e si raggiunge la cresta Cosmiques, si scende il gendarme 3° misto 30 metri, poi ci si cala in doppia per 20 metri si costeggia le rocce e si sale 3° ad un terrazzo, si scende 10 metri e si sale il canale, si traversa a destra e si sale alla base del salto finale, fessura 4a, poi camino 3° misto, traversare a sinistra scendere un po’ e portarsi alla base di un diedro 3° misto che si segue per 20 metri, sosta su spuntone, altri 20 metri 3° misto portano all’uscita, per la scala delle galline salire direttamente al terrazzo della Midi.

Discesa: funivia

Equipaggiamento: piccozza, ramponi, normale da arrampicata, una serie di friends fino al n°3 B.D.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di montagnabiellese.com
Privacy Policy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial